Connect with us

Netflix

Baby stagione 2 arriva a ottobre su Netflix: ecco il teaser

Pubblicato

il

Baby stagione 2 Netflix

La stagione 2 di Baby, serie originale Netflix italiana, arriva il 18 ottobre 2019.
Netflix ha pubblicato attraverso i propri social network il teaser trailer della nuova stagione.

Baby stagione 2 – Netflix – Teaser Trailer

Sinossi ufficiale Netflix stagione 2

Se la prima stagione è il racconto della ricerca di una via di fuga, la seconda esplora le conseguenze delle scelte compiute dai protagonisti, spesso in aperto contrasto con i valori imposti dalla famiglia e dalla società. Soprattutto Chiara e Ludovica sono divise tra la vita da studentesse e la vita notturna. Al centro della storia anche le psicologie degli altri personaggi, tra cui Niccolò e Brando, in netta opposizione al gruppo formato da Fabio, Damiano e, naturalmente, Chiara e Ludovica. Il liceo sta per finire e i ragazzi si trovano davanti ad un futuro incerto: un’occasione di crescita ma anche un salto nel buio.

Cast stagione 2

Tornano i protagonisti della serie Benedetta Porcaroli (Chiara), Alice Pagani (Ludovica), Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Isabella Ferrari (Simonetta) eClaudia Pandolfi (Monica), oltre a Chabeli Sastre Gonzalez (Camilla), Lorenzo Zurzolo (Niccolò),Giuseppe Maggio (Fiore), Tommaso Ragno (Fedeli) e Galatea Ranzi (Elsa). Si uniscono al cast, fra gli altri, Max Tortora (Roberto), Thomas Trabacchi (Tommaso), Denise Capezza (Natalia), Sergio Ruggeri (Vittorio), Filippo Marsili (Carlo).

Poster stagione 2

E’ stato infine pubblicato da Netflix il manifesto della stagione 2 di Baby.

Baby stagione 2 Netflix

correlatoBaby stagione 2: fotogallery prime immagini

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.