Connect with us

Netflix

Carmen Sandiego è finita su Netflix! Ecco la nuova serie!

Pubblicato

il

Dov’è finita Carmen Sandiego? Ma su Netflix, ovviamente!
Arriva, dal 18 gennaio 2019, il remake della serie animata cult degli anni ’90. La prima stagione della nuova produzione Originale Netflix è composta da 20 episodi.

Tutti i fan del famoso cartone animato, e del videogioco da cui a sua volta è tratta la storia, possono così seguire nuove e incredibili avventure nell’atteso remake di Netflix dedicato alla ladra internazionale.
Nella versione in lingua originale della serie animata al debutto su Netflix, la voce di Carmen Sandiego è della star ispano-americana Gina Rodriguez, premiata e pluricandidata ai Golden Globe (Jane the Virgin).

SINOSSI UFFICIALE

Carmen Sandiego è una moderna Robin Hood, viaggia per il mondo rubando con la sua associazione criminale V.I.L.E.
Carmen è considerata pubblicamente una criminale, ricercata dalla maggior parte delle forze dell’ordine – o meglio, è una criminale professionista, famosa per la portata e per la spettacolarità dei suoi colpi.
La serie animata racconterà le origini di Carmen Sandiego svelando il suo percorso e i motivi per cui si è dedicata al crimine.

TRAILER

STILLS DI PRODUZIONE

Netflix ha inoltre recentemente annunciato l’acquisizione dei diritti del film live action Carmen Sandiego in arrivo prossimamente sulla piattaforma. Il film sarà interpretato da Gina Rodriguez, nel duplice ruolo di attrice protagonista e produttrice con la sua società I Can and I Will, insieme a Kevin Misher and Caroline Fraser.
Infine il prossimo 24 gennaio uscirà in Italia il romanzo La vera storia di Carmen Sandiego edito Magazzini Salani con una speciale introduzione proprio di Gina Rodriguez.

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.