Connect with us

Netflix

GHOUL – La paura arriva su Netflix il 24 agosto

Published

on

Ghoul Netflix

Netflix lancerà GHOUL, la sua prima serie horror originale indiana, il 24 agosto 2018. Tutti e tre gli episodi della serie saranno disponibili contemporaneamente a oltre 125 milioni abbonati di Netflix in 190 paesi.

GHOUL, prodotto in collaborazione con Phantom Films, Ivanhoe Pictures e Blumhouse, è interpretato da Radhika Apte e Manav Kaul. Si tratta della prima produzione Netflix di genere horror in India.

Dai creatori di Insidious, Get Out e Udta Punjab, GHOUL – recita la sinossi Netflix – è una serie agghiacciante su un prigioniero che arriva in un remoto centro di interrogatori militari e rovescia la situazione nei confronti dei suoi interrogatori, esponendo i loro più vergognosi segreti. Puoi combattere i demoni di questo mondo, ma per quanto riguarda quelli che non ne fanno parte?

Simran Sethi (Netflix, international originals) commenta: “GHOUL è una serie horror elettrizzante, spaventosa e perspicace. La sua produzione di alto livello, l’agghiacciante performance fornita da Radhika Apte e la qualità della sceneggiatura faranno sicuramente paura sia allo spettatore indiano sia a quello internazionale.”

Jason Blum (Paranormal Activity, Insidious, Get Out), di Blumhouse, ha dichiarato: “È stata una grande esperienza lavorare a stretto contatto con Netflix e i nostri partner di Phantom e Ivanhoe per produrre GHOUL. Questa è la prima incursione di Blumhouse nel genere horror in India e siamo entusiasti di condividere questo progetto con gli appassionati di horror in tutto il mondo.”

Vikramaditya Motwane, di Phantom Films, ha dichiarato: “GHOUL è una serie horror di prim’ordine e all’avanguardia, di cui siamo estremamente orgogliosi. Questa è la nostra seconda collaborazione con Netflix (dopo Sacred Games) e ancora un altro forte esempio di impegno verso contenuti di alta qualità. Siamo estremamente orgogliosi di GHOUL e non vediamo l’ora che il pubblico di tutto il mondo possa sperimentare un prodotto horror di alta qualità proveniente dall’India.”

Kilian Kerwin, di Ivanhoe Pictures, ha dichiarato: “GHOUL è stato uno sforzo collaborativo per raccontare una storia che è radicata in India, in un modo che piacerà al pubblico di tutto il mondo. Il nostro obiettivo è creare un intrattenimento incredibile che parli al pubblico di culture diverse, e siamo molto orgogliosi di questa serie, che sicuramente sarà un must nel genere horror a livello globale.”

"Ghoul

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Sito amatoriale, aggiornato senza una periodicità predefinita. Non persegue finalità di lucro e non percepisce ricavi. Le immagini ivi presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.