Connect with us

Comics News

Giant-Size X-Men: nuova serie X-Men firmata Hickman

Pubblicato

il

Giant-Size X-Men

Giant-Size X-Men: debutterà nel febbraio 2020 in America una nuova serie degli X-Men firmata da Jonathan Hickman. E, come potete vedere, reca con sé un titolo leggendario.

Giant-Size X-Men  – lo ricordiamo a solo beneficio di coloro che si affacciano al mondo del fumetto – è infatti il nome dello speciale albo one-shot che nel 1975 lanciò il mito dei nuovi X-Men.
Introdusse per la prima volta i personaggi di Tempesta, Colosso, Nightcrawler, Thunderbird.
Vide Wolverine – alla sua seconda apparizione assoluta nel Marvel Universe – entrare a far parte degli X-Men.
Segnò l’esordio di quella formazione di X-Men ‘all new, all different’ destinata al grande successo a livello di pubblico e di vendite.

Adesso Hickman riprende il nome di quel leggendario comic book e lo utilizza per una nuova serie.
Serie che godrà di una accentuata particolarità. Ogni numero proporrà avventure su larga scala focalizzate su specifici personaggi degli X-Men. E allo storytelling di Hickman affiancherà i disegni di un diverso artista di acclamata fama.

Il numero d’esordio della serie ha come protagoniste Jean Grey e Emma Frost.
La nuova nazione mutante di Krakoa è il luogo per nuovi inizi, e Jean e Emma, note per la loro feroce rivalità, si uniscono per salvare Tempesta dal pericolo.

L’albo si avvarrà dei disegni di Russell Dauterman, che sarà così il primo artista ad unirsi a Hickman nella nuova collana.

Giant-Size X-Men: Jean Grey and Emma Frost #1 è previsto nei comic stores americani nel febbraio 2020.

Giant-Size X-Men: Jean Grey and Emma Frost #1

Giant-Size X-Men: Jean Grey and Emma Frost #1 – Copertina di Russell Dauterman e Matt Wilson

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale Marvel.

 

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.