Connect with us

Marvel Cinematic Universe

Marvel Studios: oltre i 4 miliardi di dollari nel 2018 al box office

Published

on

Marvel Studios 2018

Prosegue, e si consolida, il successo travolgente dei film dei Marvel Studios che compongono il Marvel Cinematic Universe.
Nel 2018 i tre film del franchise hanno incassato complessivamente oltre 4 miliardi di dollari nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Avengers: Infinity War, con 2.046 milioni di dollari, è il primo incasso cinematografico del 2018 e il quarto di sempre, dopo Avatar (2.787 milioni), Titanic (2.187 milioni) e Star Wars: il Risveglio della Forza (2.068 milioni).
E’ stato il primo film di supereroi a superare i 2 miliardi di dollari.

Eccezionale anche il risultato conseguito da Black Panther, che ha totalizzato 1.346 milioni di dollari a livello globale, risultando il secondo incasso dell’anno e il settimo di sempre.

Meno eclatante, se confrontato con gli altri due, ma sempre assai notevole in termini assoluti il traguardo raggiunto da Ant-Man and the Wasp, che ha raccolto globalmente 610 milioni, e si è così collocato nelle immediate vicinanze di altri film del Marvel Cinematic Universe degli anni passati, quali Dottor Strange (677 milioni nel 2016) e Thor: The Dark World (644 milioni nel 2013).

Nel 2019 sono in programma altri tre film dell’Universo Cinematografico Marvel: nell’ordine di uscita, Captain Marvel, il quarto film degli Avengers (per il momento ancora con titolo segreto), e Spider-Man: Far From Home.

Quando, nel 2009, la Disney comprò la Marvel Entertainment, il costo dell’operazione fu di 4,2 miliardi di dollari. Un investimento negli anni ampiamente ripagato dai successi a ripetizione dei film targati Marvel Studios.


CORRELATOMarvel, tutti i film in ordine di uscita

CORRELATOMarvel Cinematic Universe, tutti i posters del 10° anniversario


 

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Sito amatoriale, aggiornato senza una periodicità predefinita. Non persegue finalità di lucro e non percepisce ricavi. Le immagini ivi presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.