Connect with us

Netflix

Mary Walker in Iron Fist 2, spiegata

Published

on

mary walker - iron fist 2

Mary Walker, che appare per la prima volta in Iron Fist stagione 2, è uno dei personaggi più intriganti delle serie Marvel-Netflix.
Con un solido background in campo fumettistico, la Mary Walker della serie tv si discosta peraltro dalla sua controparte apparsa nei comics della Marvel.

Poteri e personalità di Mary Walker in Iron Fist 2

Mary Walker soffre di un disturbo dissociativo dell’identità, che le fa assumere a rotazione personalità diverse. Abbiamo “Mary”, figura docile, gentile, innocente, e totalmente indifesa. E poi c’è “Walker”, spietata mercenaria a pagamento con un passato nelle forze speciali dell’esercito e dotata di eccelse abilità nelle tecniche di combattimento, dalle arti marziali all’utilizzo di armi di varia natura (macheti, armi da fuoco, ecc).
Ma c’è di più. Nella serie si fa riferimento ad una misteriosa terza personalità, che per il momento non abbiamo avuto modo di vedere, ma che probabilmente apparirà nel futuro delle serie Marvel-Netflix, e che in ogni caso, a insaputa delle altre due personalità, si sarebbe già manifestata in passato. Quello che viene fatto capire è che si tratterebbe di una personalità estremamente violenta e pericolosa, ancora di più di quanto già sia “Walker”.

mary walker - iron fist

Doppia personalità

Differenze col personaggio dei comics Marvel

Ci sono delle differenze tra la Mary Walker apparsa in Iron Fist stagione 2 e quella presente nei fumetti Marvel. Vediamo in breve le principali.
– nei fumetti, il personaggio è noto con il nome di Typhoid Mary, che invece non viene mai usato nella serie tv;
– nei fumetti, Mary Walker /Typhoid Mary è un’antagonista di Daredevil e non di Iron Fist. Proprio su un numero della collana dedicata a Daredevil fa la sua prima comparsa, nel 1988, creata da Ann Nocenti (testi) e John Romita Jr. (disegni);
– nei fumetti, Mary Walker/Typhoid Mary è dotata, oltre che di abilità nell’uso delle arti marziali e delle armi, di poteri mutanti quali telecinesi, pirocinesi e capacità ipnotiche.
– nei fumetti, il personaggio ha una terza personalità, nota come “Bloody Mary” (ma questo, come detto, è un aspetto cui la serie tv sembra anch’essa in qualche modo fare riferimento).

Typhoid Mary nei comics Marvel

Typhoid Mary nei comics Marvel

Chi era Typhoid Mary nella realtà

Il nome usato nei fumetti Marvel è Typhoid Mary.
Typhoid Mary è una donna realmente esistita. Vissuta in America a cavallo tra l’ottocento e il novecento, il suo vero nome era Mary Mallon ed fu la prima persona negli Stati Uniti identificata come portatrice sana di tifo.
Facendo di professione la cuoca presso diverse famiglie abbienti di New York e dintorni, infettò della grave malattia (da qui il soprannome di Typhoid Mary con cui divenne tristemente nota) circa 50 persone, alcune delle quali morirono.
Messa in quarantena una prima volta e in seguito liberata grazie all’impegno assunto di cambiare professione e prendere precauzioni igieniche per evitare la trasmissione della malattia, riprese però a fare la cuoca e, dopo nuovi casi di tifo a lei riconducibili, venne nuovamente messa in quarantena, fino alla sua morte, avvenuta nel 1938.

Typhoid Mary nel film “Elektra”

Prima della versione proposta in Iron Fist 2, Typhoid Mary aveva già avuto una trasposizione cinematografica. Compare infatti nel film Elektra del 2005, dove la protagonista del film, Elektra Natchios, è interpretata da Jennifer Garner. Nella pellicola (che ovviamente non ha alcuna attinenza con le attuali serie Marvel-Netflix), Typhoid è un’assassina della Mano, dotata di un bacio velenoso, ed è interpretata da Natassia Malthe.
C’è però un punto di contatto tra il film su Elektra e la serie di Iron Fist: Raven Metzner , sceneggiatore nel 2005 di Elektra, è lo showrunner di Iron Fist stagione 2, il che potrebbe contribuire a spiegare come mai una villain caratteristica del mondo di Daredevil abbia invece fatto la sua apparizione nella serie tv di Iron Fist.

Elektra e Typhoid Mary

Elektra e Typhoid nel film del 2005

Alice Eve, l’attrice che interpreta Mary Walker

In Iron Fist 2, nel ruolo di Mary Walker troviamo l’attrice britannica Alice Eve (Lei è troppo per me, Sex and the City 2, Into Darkness – Star Trek).
Durante il panel dedicato a Iron Fist in occasione della San Diego Comic-Con 2018, svoltasi a luglio, Alice Eve ha avuto modo di commentare la sua partecipazione alla serie.
“E ‘stato molto, molto violento,” ha detto Alice Eve del suo ruolo. “Il motivo per cui ho accettato la parte è stato perché ho avuto modo di interpretare qualcuno con più personalità.”

alice eve - star trek

Alice Eve in Star Trek, dove interpreta Carol Marcus

Trending

Sito amatoriale, aggiornato senza una periodicità predefinita. Non persegue finalità di lucro e non percepisce ricavi. Le immagini ivi presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.