Connect with us

Netflix

Notte sul pianeta Terra: l’eccezionale docuserie Netflix

Pubblicato

il

docuserie netflix

Notte sul pianeta Terra, la nuova docuserie originale Netflix in sei episodi, è disponibile da mercoledì 29 gennaio 2020 sulla piattaforma di streaming.

Grazie ad una tecnologia rivoluzionaria, la docuserie Netflix rivela segreti e comportamenti della natura, restituendo una visione unica delle meraviglie del mondo durante la notte.

Cinque dei sei episodi esplorano habitat diversi svelando come l’esigenza di sopravvivere nelle ore più buie modelli la vita di animali e piante in modi inaspettati.
L’episodio 6 – Dal tramonto all’alba – rivela invece come la fauna selvatica in tutto il mondo si comporta, appunto, dal tramonto all’alba.

Contestualmente al debutto della serie, viene rilasciato lo speciale Notte sul pianeta Terra: un salto nel buio, un episodio di backstage che approfondisce alcune delle scoperte e mostra come la troupe abbia sfruttato le ultime tecnologie per le riprese in notturna.

Per l’Italia, la voce che accompagna gli spettatori in questo viaggio tra i segreti della natura è di Alessandra Mastronardi.
«Il mondo della natura non è mai stato così affascinante, coinvolgente. – commenta l’attrice – La notte si illumina e ci svela i suoi segreti. Sono molto fiera di raccontare in Italia questo straordinario progetto. Da fan del genere, ancora prima del mio coinvolgimento, esorto tutti ad aprire una finestra virtuale su questo mondo, il nostro mondo. Per ricordare che noi, qui, su questa Terra, siamo semplici ospiti.»

La serie è prodotta da Bill Markham. I produttori esecutivi sono Martha Holmes e Tom Hugh-Jones.

Notte sul pianeta Terra: il trailer della docuserie Netflix

Ecco il filmato promozionale della nuova docuserie diffuso da Netflix sul proprio canale youtube.

Interviste

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.