Connect with us

Amazon Prime Video

Swamp Thing, la serie tv è su Amazon: fotogallery

Pubblicato

il

swamp thing serie tv

Swamp Thing è la nuova serie tv presente in esclusiva su Amazon Prime Video dal 2 Dicembre 2019.

Si tratta di una serie di un’unica stagione, composta da 10 episodi della durata di 45-50 minuti ciascuno.

E’ stata realizzata in America per il servizio di streaming DC Universe, analogamente a quanto avvenuto per altre serie basate su personaggi della DC Comics quali Titans e Doom Patrol.

DC Universe ha trasmesso Swamp Thing nel periodo giugno-luglio 2019, con cadenza settimanale.
Amazon Prime Video la rende ora disponibile per il pubblico italiano.

La serie, di genere drammatico, segue le vicende della dottoressa Abby Arcane (interpretata da Crystal Reed) mentre indaga su un virus mortale proveniente apparentemente da una palude e che colpisce una piccola cittadina della Louisiana. Ma quando una misteriosa creatura emerge dal torbido acquitrino, Abby si trova a fronteggiare gli incubi di un mondo soprannaturale in cui nessuno può sentirsi al sicuro.

Su Rotten Tomatoes, il noto sito internazionale aggregatore di recensioni, Swamp Thing vanta il 94% di giudizi favorevoli da parte della critica (frutto di 30 recensioni positive e solo 2 negative).

Pubblichiamo di seguito una ampia fotogallery della serie.

Swamp Thing serie tv – Fotogallery

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

swamp thing serie tv

CORRELATOAmazon Prime Video, le nuove uscite per Dicembre 2019

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.