Connect with us

Film e Tv News

Tarantino Mania: su Sky il canale coi film del regista

Pubblicato

il

Tarantino Mania su Sky

Tarantino Mania invade Sky: la tv satellitare rende disponibile un canale interamente dedicato al grande regista americano.

Dall’1 al 10 maggio, Sky Cinema Collection (canale 303 di Sky) si trasforma e prende il nome di Tarantino Mania.
Il canale ospita a ciclo continuo una ampia selezione di pellicole che portano la firma di Quentin Tarantino.

Viene trasmesso il suo più recente successo, C’era una volta a… Hollywood.
Uscito nelle sale nel 2019, il film va in onda in prima visione Venerdì 1 Maggio alle 21.15 su Sky Cinema Due e alle 21.45 su Sky Cinema Collection / Tarantino Mania.

Fanno inoltre parte del palinsesto del nuovo canale:

Kill Bill – Vol. 1
Diretto da Quentin Tarantino.
Con una spietata Uma Thurman nel ruolo della Sposa in cerca di vendetta.

Kill Bill – Vol. 2
Diretto da Quentin Tarantino.
Continua a imperversare la vendetta della Sposa!

Pulp Fiction
Diretto da Quentin Tarantino.
Con John Travolta, Uma Thurman, Samuel L. Jackson.
Vincitore della Palma d’oro a Cannes e dell’Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

The Hateful Eight
Diretto da Quentin Tarantino.
Con Samuel L. Jackson e Kurt Russel.

Jackie Brown
Diretto da Quentin Tarantino.
Con Pam Grier, Robert De Niro e Bridget Fonda.

Dal Tramonto all’alba
Film diretto da Robert Rodriguez, ma sceneggiato e interpretato da Quentin Tarantino.

Four Rooms
Film a episodi diretti da quattro registi diversi.
Tarantino dirige l’ultimo dei quattro episodi, dal titolo “L’uomo di Hollywood”.

Sin City
Film diretto da Robert Rodriguez e Frank Miller (dal cui fumetto è tratto).
Diviso in tre episodi. Quentin Tarantino è lo “special guest director” in una parte dell’episodio dal titolo “Un’abbuffata di morte”.

Focus

Netflix

Disney+

Amazon Prime Video

Interviste

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.