Connect with us

Film e Tv News

Batwoman stagione 2: con Ruby Rose se ne va anche Kate Kane

Pubblicato

il

Batwoman stagione 2: addio a Kate Kane /Ruby Rose

Quando la serie tv Batwoman tornerà con la stagione 2, non ci sarà più il personaggio di Kate Kane dietro al costume da pipistrello, e nemmeno l’attrice che l’ha interpretata, Ruby Rose.

Mentre l’addio di Ruby Rose era fatto noto da maggio, Deadline riporta ora che anche il suo personaggio, Kate Kane, scomparirà.

La scelta è stata quindi quella di non utilizzare una nuova attrice per il ruolo di Kate Kane, ma di dar vita ad un nuovo character, che assumerà l’identità di Batwoman.

La ricerca della nuova attrice è cominciata.
E intanto filtrano le prime notizie sulle caratteristiche del personaggio che sarà chiamata ad interpretare.

Sempre secondo quanto riferito da Deadline, che cita informazioni contenute nel casting per la ricerca dell’attrice, il nuovo personaggio si chiamerà Ryan Wilder.
Al momento non è però chiaro se Ryan Wilder è il nome definitivo del personaggio, oppure se si tratta di un nome in codice per il casting e il vero nome sarà reso noto in seguito.

Ryan, al pari del suo predecessore, è lesbica.
Ma ha poco o nulla in comune con Kate Kane.
Le note del casting la descrivono come “simpatica, disordinata, un po’ sciocca e indomita” e “del tutto diversa da Kate Kane, la donna che indossava il costume prima di lei.”

La stagione 2 di Batwoman debutterà negli Stati Uniti sull’emittente The CW nel gennaio 2021.

L’articolo di Deadline con la notizia del cambio di personaggio è disponibile facendo click qui.

Netflix

Disney+

Amazon Prime Video

Interviste

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.