Connect with us

Marvel Cinematic Universe

Shang-Chi, scelto il regista del film dei Marvel Studios

Pubblicato

il

Shang-Chi film Marvel

Shang-Chi, il film del Marvel Cinematic Universe con protagonista un supereroe asiatico, fa un importante passo in avanti.

E’ dello scorso dicembre la notizia che la Marvel intende sviluppare un blockbuster su Shang Chi in grado di replicare il successo di Black Panther.

Secondo quanto riportato dai principali media americani di settore, i Marvel Studios hanno ora scelto il regista incaricato di dirigere la pellicola.
Si tratta di Destin Daniel Cretton.
Di origini hawaiane, Cretton ha diretto nel 2013 il film Short Term 12, interpretato da Brie Larson, e nel 2017 il film Il Castello di Vetro, con Brie Larson, Woody Harrelson e Naomi Watts.
Attualmente sta dirigendo il film drammatico Just Mercy, con Michael B. Jordan, Jamie Foxx e Brie Larson.

Ad occuparsi della sceneggiatura di Shang-Chi sarà invece – come già si sapeva – Dave Callaham.
Callaham, americano di discendenza cinese, vanta importanti credenziali nell’ambito delle trasposizioni di opere fumettistiche. E’ infatti il co-sceneggiatore, con Patty Jenkins e Geoff Johns, di Wonder Woman 1984, in uscita a giugno 2020. Inoltre, è stato recentemente assunto dalla Sony per scrivere la sceneggiatura del sequel di Spider-Man: un Nuovo Universo.

Creato da Steve Englehart e Jim Starlin, Shang-Chi fece il suo esordio nei comic book della Marvel nel 1973.
Esperto combattente noto anche come Maestro del Kung Fu, all’epoca venne introdotto per replicare nei fumetti il successo ottenuto dai film di arti marziali. Nei comics il personaggio è nato in Cina, da padre cinese e madre americana.
La collana dedicata a Shang-Chi ottenne il favore del pubblico, proseguendo ininterrotta la sua corsa fino al 1983.
In seguito, il supereroe è poi apparso in altre miniserie a lui dedicate o in albi con co-protagonisti altri personaggi della Marvel.

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Sito amatoriale, aggiornato senza una periodicità predefinita. Non persegue finalità di lucro e non percepisce ricavi. Le immagini ivi presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.