Connect with us

Netflix

Il Nostro Pianeta, la docu-serie Netflix in collaborazione con il WWF

Published

on

Il Nostro Pianeta
Il Nostro Pianeta, immagine ufficiale Netflix

La docu-serie originale Netflix Il Nostro Pianeta debutterà sul servizio di streaming il 5 aprile 2019.

La serie, in otto parti, mostrerà le specie più rare e gli habitat più fragili del pianeta, rivelando strepitose immagini della Terra catturate in modi mai visti prima attraverso le ultime tecnologie di ripresa in 4K.

L’ambiziosa e innovativa serie è stata creata in collaborazione con Silverback Films, il cui direttore Alastair Fothergill è stato la mente creativa delle serie originali Pianeta Terra e The Blue Planet acclamate dalla critica, e con il WWF, l’organizzazione per la tutela dell’ambiente più importante al mondo.

Ecco il teaser della serie:

La produzione di questo progetto è durata quattro anni e si è svolta in 50 paesi diversi in tutti i continenti, dove oltre 600 membri della troupe hanno impiegato più di 3.500 giornate di riprese.

Al centro della serie documentaristica la ricchezza e la varietà degli habitat di tutto il mondo, dalla natura più remota dell’Artico, alle misteriose profondità oceaniche, passando per i maestosi paesaggi africani e le ricchissime foreste del Sud America.

Il naturalista David Attenborough presterà la sua voce alla serie nei paesi anglofoni. I doppiatori delle altre lingue verranno annunciati a inizio 2019.

Nel suo discorso durante l’evento State of the Planet, organizzato dal WWF a Londra, David Attenborough ha dichiarato: “Il nostro pianeta guiderà gli spettatori in uno spettacolare viaggio alla scoperta della bellezza e della fragilità della natura. Oggi noi rappresentiamo la più grande minaccia per la salute dell’ambiente in cui viviamo, ma se interveniamo subito siamo ancora in tempo ad affrontare i problemi che abbiamo provocato. Bisogna che il mondo presti attenzione. La serie Il nostro pianeta riunisce alcuni dei migliori registi e ambientalisti al mondo e sono felice di dare il mio contributo alla presentazione di questa importante storia a milioni di persone nel mondo”.

Grazie a questa collaborazione con il WWF, la serie entra a far parte di un progetto globale più ampio e permetterà alle persone di tutto il mondo di scoprire le ragioni dell’importanza del nostro ambiente naturale. Questo progetto comprende un’ampia scelta di risorse online arrivando fino ai programmi educativi per le scuole e va oltre la semplice illustrazione delle meraviglie del nostro pianeta, raccontando cosa dobbiamo fare subito per assicurare il benessere futuro di persone e ambiente.

Alastair Fothergill, direttore di Silverback, ha dichiarato: “Il nostro pianeta è il progetto più ambizioso che abbiamo portato avanti fino a ora e speriamo che possa ispirare e piacere a centinaia di persone in tutto il mondo, permettendo loro di capire in un modo inedito il nostro pianeta e i rischi ambientali a cui viene sottoposto. La troupe ha raggiunto i quattro angoli della Terra e ha catturato sequenze mozzafiato di storia naturale usando le tecnologie di ripresa più moderne per portare nelle case degli spettatori questi momenti mai filmati prima. Questa serie sarà disponibile su Netflix in contemporanea in tutti i paesi e permetterà al pubblico di comprendere e prendere coscienza con le responsabilità che noi tutti abbiamo. In questa cosa siamo tutti coinvolti”.

Lisa Nishimura, Vice President of Netflix Original Documentaries, ha dichiarato: “Il nostro pianeta è un risultato incredibile reso possibile grazie ad Alastair Fothergill, Keith Scholey e a Silverback Productions, ma è anche uno spettacolare viaggio alla scoperta del mondo. Siamo felicissimi che David Attenborough abbia accettato di prestare la propria voce alla serie e che il prossimo anno Netflix, in qualità di piattaforma globale, sarà in grado di presentare questa serie piena di vita e di magia al suo pubblico in oltre 190 paesi di tutto il mondo”.

Colin Butfield, Direttore esecutivo di WWF-UK e produttore esecutivo della serie, ha dichiarato: “Noi siamo la prima generazione in grado di avere piena consapevolezza dell’impatto delle nostre azioni sul pianeta e l’ultima che ha la possibilità di porvi rimedio. Siamo in una fase fondamentale nella nostra storia, in cui abbiamo la possibilità di mettere a posto le cose e di incamminarci verso un futuro migliore. La serie Il nostro pianeta mostrerà le meraviglie del mondo in questo momento critico che richiede un’azione globale per proteggerlo”.

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Sito amatoriale, aggiornato senza una periodicità predefinita. Non persegue finalità di lucro e non percepisce ricavi. Le immagini ivi presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.