Connect with us

Comics News

La serie Birds of Prey rinviata al 2020, sarà DC Black Label

Pubblicato

il

Birds of Prey DC Black Level

La serie a fumetti Birds of Prey, scritta da Brian Azzarello e disegnata da Emanuela Lupacchino, posticipa il suo esordio al 2020, in coincidenza con l’arrivo nelle sale cinematografiche dell’omonimo film. Non solo: la serie godrà dell’etichetta DC Black Label, che la casa editrice americana riserva alle sue produzioni rivolte ad un pubblico maturo.

La nuova collana, a cadenza mensile, doveva in origine esordire a ottobre.
Non è stato annunciato il mese di uscita nel 2020 della serie, ma è logico supporre che avverrà in stretta contestualità con il film, il cui debutto in America è fissato per il 7 febbraio.

Contemporaneamente, la DC ha confezionato una nuova cover per il numero 1 della serie, a cura di Ivan Reis, Joe Prado e Alex Sinclair.
La copertina sostituisce quella realizzata da Emanuela Lupacchino e Ray McCarthy per la prevista uscita di ottobre.

Di seguito, la nuova copertina del numero 1.

Birds of Prey DC Black Level

Birds of Prey sarà la prima serie ongoing della DC con l’imprint DC Black Label, finora riservato solo alle limited series.

La notizia è riportata da Newsarama.

Della nuova collana a fumetti di Birds of Prey vi avevamo già parlato, con un paio di post a tema:

–  Birds of Prey, arriva la nuova serie disegnata da Emanuela Lupacchino

– Birds of Prey 2: Harley Quinn vs la Cacciatrice!

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.