Connect with us

Comics News

Mutts (con Joe Sinnott) omaggia i Fantastici Quattro!

Pubblicato

il

Mutts Fantastici Quattro

Stupendo omaggio di Mutts ai Fantastici Quattro di Lee/Kirby/Sinnott, in una striscia inchiostrata da Joe Sinnott stesso.

Mutts è una celebre comic strip umoristica creata nel 1994 da Patrick McDonnell e attualmente pubblicata su oltre 700 giornali in 20 Paesi del mondo.
Ha per protagonisti il cane Earl ed il gatto Mooch. Tra gli umani che compaiono nella strip vi sono i loro padroni, rispettivamente Ozzie e la coppia di anziani coniugi Millie e Frank. E vi è anche Butchie, proprietario del “Fatty Snax Deli”, il negozio che è il ritrovo preferito di Earl e Mooch.

Sui giornali del 24 marzo 2019 è stata pubblicata una strip domenicale che rende un geniale tributo ai Fantastici Quattro dell’epoca di Lee e Kirby.
La striscia è disponibile anche online, su sito ufficiale di Mutts.

Nello specifico, la Sunday strip omaggia – da par suo – l’immagine della copertina di Fantastic Four 51, una delle storie più famose del quartetto.
Il tributo è reso ancor più significativo dal fatto che ad inchiostrare questa singola striscia è proprio il leggendario Joe Sinnott, inchiostratore dei Fantastici Quattro di Lee e Kirby (tra cui il numero in questione) e di molti altri albi Marvel (inclusi gli stessi Fantastic Four fino ad inizio anni ottanta).
Sinnott si è ufficialmente ritirato dall’attività lo scorso 17 marzo, all’età di 92 anni.

“Sono sempre stato un fan di Jack Kirby e del suo inchiostratore Joe Sinnott,” ha dichiarato Patrick McDonnell. “Avere questo leggendario artista che inchiostra una striscia di Mutts è qualcosa che non avrei mai potuto immaginare.”

Per apprezzare al meglio l’omaggio, ecco la copertina di FF 51 e a seguire la strip di Mutts.

Nella striscia domenicale di Mutts:
– “Fantastic Deli Man” parafrasa “Fantastic Four” ed usa gli stessi caratteri;
– “This Man… This Muenster!” parafrasa il titolo “This Man… This Monster!” ed usa la stessa grafica (muenster o munster è un formaggio);
– I tre protagonisti della cover di FF 51 sono sostituiti dai personaggi di Mutts, che occupano gli stessi posti ed hanno atteggiamenti analoghi. Più precisamente: il negoziante Butchie è la Cosa, il gattino Mooch è Susan Storm, mentre Millie – sul punto di morire… di fame! – è Reed Richards;
– La frase “It’s Slobbering’ Time” parafrasa “It’s Clobbering’ Time”, il motto della Cosa;
– Il riquadro iniziale, coi volti dei personaggi, ricorda il corner box di FF 51.


Ma non è tutto. Un’altra striscia di Mutts sempre inchiostrata da Joe Sinnott è annunciata per il prossimo mese, e in quel caso si tratterà di una re-creation della copertina di Fantastic Four 67.

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.