Connect with us

Amazon Prime Video

Battlestar Galactica: la serie capolavoro è su Amazon Prime Video

Pubblicato

il

Battlestar Galactica

Se siete appassionati di fantascienza e tuttavia non avete mai visto Battlestar Galactica, sappiate che siete afflitti da colpa grave.
Ma adesso avete la possibilità di redimervi: su Amazon Prime Video, a partire dal 1° maggio 2020, è infatti disponibile l’intera serie.

Stiamo naturalmente parlando non della serie (pur di pregevole fattura) di fine anni settanta, ma del capolavoro remake della prima decade degli anni 2000.

Sono su Prime Video sia la miniserie-prologo (due puntate) del 2003, sia le grandiose 4 stagioni che sono state trasmesse in America dal 2005 al 2009.

La trama, in breve, è questa.
Una civiltà umana in una lontana parte della galassia viene quasi sterminata da un’attacco della razza cibernetica dei Cyloni. Coloro che sono scampati al massacro fuggono a bordo delle poche astronavi rimaste, guidate all’unica nave da guerra ancora funzionante: la vecchia Galactica. La flotta di fuggitivi parte alla ricerca di una nuova casa: un pianeta chiamato Terra.

Detto questo della trama di fondo, potete anche scordarvelo, perché la storia di Battlestar Galactica è infinitamente più affascinante di quanto poche scarabocchiate righe riescano a suggerire.

Poi, storia a parte, ciascun episodio è denso di suggestioni.

E – last but not least – ci sono i personaggi. Memorabili, indimenticabili. A cominciare dall’eccezionale Numero Sei e dalla sua presenza avvolgente, invadente, all’inizio quasi dominante.

Ecco una foto col gruppo di personaggi principali che forma la line-up di partenza.

Battlestar Galactica

Riconoscerete al centro Edward James Olmos nel ruolo del comandante Adamo (qui un po’ invecchiato rispetto a quando, venti anni prima, era il mitico tenente Castillo in Miami Vice).
Al suo fianco c’è Mary McDonnell (Balla coi lupi, poi, più di recente, Major Crimes) nel ruolo di Laura Roslin.
A destra di Edward James Olmos/Adamo abbiamo, nell’ordine:
– Jamie Bamber: Lee “Apollo” Adamo
– Aaron Douglas: Galen Tyrol
– Grace Park (Hawaii Five-0): Sharon “Boomer” Valerii
– Katee Sackhoff (Longmire, Another Life) : Kara “Scorpion” Thrace
Invece a sinistra di Mary McDonnell/Laura Roslin, muovendoci verso l’esterno, troviamo:
– Michael Hogan (Cold Squad): Saul Tigh
– Tricia Helfer (Lucifer): Numero Sei
– James Callis (Il diario di Bridget Jones): Gaius Baltar

Nel corso della serie ci saranno altre new entry.
I tanti fan di Xena la principessa guerriera apprezzeranno in particolare l’ingresso nel cast di Lucy Lawless nel ruolo ricorrente di D’Anna Biers.

La rivista Time ha inserito Battlestar Galactica nella sua top 10 dei migliori show del primo decennio del duemila (le altre serie sono The Wire, Lost, Freaks and Geeks, Arrested Development, Mad Men, Deadwood, I Soprano, The Office, The Daily Show).

CORRELATOAmazon Prime Video, nuove uscite maggio 2020

Interviste

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.