Connect with us

Comics News

Conan, nuova miniserie con protagonista Valeria

Pubblicato

il

Conan Valeria

Conan, debutta ad agosto 2019 in America una miniserie con protagonista il personaggio di Valeria.
La miniserie, della durata di cinque numeri, si intitola Age of Conan: Valeria.
Si amplia così ulteriormente il parco testate pubblicato dalla Marvel Comics con riferimento all’eroe cimmeriano e al suo straordinario mondo fantasy.

Valeria comparve per la prima volta nel racconto Chiodi Rossi di Robert E. Howard, pubblicato postumo nel 1936.
La sua prima apparizione a fumetti risale a Savage Tales n. 2 e 3, di inizio anni settanta.
E’ stata, inoltre, tra i personaggi principali del film del 1982 Conan il Barbaro, interpretata per la circostanza dall’attrice Sandahl Bergman.

La nuova miniserie a fumetti si avvale dei testi di Meredith Finch e dei disegni di Aneke. La copertina del numero 1 è a cura di Jay Anacleto.

Age of Conan: Valeria esplorerà le origini del personaggio, narrando vicende che si collocano temporalmente prima del suo debutto in Chiodi Rossi.

“Robert E. Howard e l’universo di Conan hanno sempre anticipato il loro tempo per quanto riguarda la creazione di personaggi femminili forti e dotati di potere, e Valeria non rappresenta certamente un’eccezione,” ha dichiarato Meredith Finch a Newsarama. “E’ stato un privilegio creare la storia con le origini di una donna così formidabile, anche per gli standard odierni. Se combinato con il fantastico storytelling di Aneke, questo sarà sicuramente un albo che i fan di Conan, vecchi e nuovi, non saranno in grado di smettere di leggere.”

Il numero 1 di Age of Conan: Valeria sarà nei comic stores americani a partire dal mese di agosto.

In Italia i fumetti di Conan sono pubblicati da Panini Comics.

Conan Valeria

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.