Connect with us

Netflix

Dentro la mente di Bill Gates, la docuserie di Netflix

Pubblicato

il

Bill Gates, docuserie su Netflix

Dentro la mente di Bill Gates, docuserie in 3 parti, è disponibile su Netflix dal 20 settembre 2019.

A seguire la sinossi ufficiale del documentario diffusa da Netflix, nonché relativi trailer e fotogallery.

Dentro la mente di Bill Gates – Sinossi Netflix

Dentro la mente di Bill Gates esplora la mente e le motivazioni di Bill Gates, acclamato visionario tecnologico, leader aziendale e filantropo.
Dopo aver lasciato l’incarico di CEO di Microsoft, Gates inizia una metamorfosi professionale tra le più spettacolari della storia, dedicando il suo tempo e la sua intelligenza alla soluzione dei problemi più impellenti del mondo.
Analisi approfondita e senza filtri di un percorso segnato da trionfi e delusioni, la serie offre un accesso senza precedenti a Gates che cerca di trovare soluzioni uniche ad alcuni dei maggiori problemi planetari con lo stesso livello di ottimismo, curiosità e fervore che ha ispirato la sua visione originale di Microsoft.
Affiancando momenti di vita personale a quella professionale, Dentro la mente di Bill Gates si affida a interviste con Bill e Melinda Gates, oltre a quelle con i loro amici, familiari, partner d’affari e di filantropia, creando un ritratto nuovo e rivelatore di un uomo che, dopo aver cambiato il mondo, può essere in grado di cambiare il modo di vederlo.

Dentro la mente di Bill Gates – Trailer

Gallery

Bill Gates Netflix

Bill Gates Netflix

Bill Gates Netflix

Regia

Il documentario è creato e diretto da Davis Guggenheim.
Guggenheim ha vinto il Premio Oscar 2007 per il Miglior Documentario con il film Una scomoda verità.

correlato: Netflix, nuove uscite Serie Tv e Film per Settembre 2019

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Liste

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.