Connect with us

Comics News

Doctor Mirage, la Valiant annuncia una nuova serie

Pubblicato

il

Doctor Mirage - Valiant

Valiant Entertainment ha annunciato una nuova serie dedicata a Doctor Mirage.
La serie sarà nei comic stores americani a partire dal mese di agosto 2019.

La notizia è stata resa nota dalla casa editrice statunitense attraverso il proprio sito web ufficiale.

Il team creativo sarà formato dalla scrittrice Magdalene “Mags” Visaggio (Eternity Girl), dal disegnatore Nick Robles (Euthanauts), dalla colorista Jordie Bellaire (The Vision) e dal letterista Dave Sharpe (Harley Quinn).

Ecco la sinossi della nuova serie di Doctor Mirage edita da Valiant Entertainment.
Come risolvete il caso della vostra morte? L’investigatrice del paranormale Shan Fong alias Doctor Mirage aveva l’abilità di vedere e parlare con i morti. Ma i morti sono diventati silenti, i loro spiriti sono misteriosamente svaniti, incluso Hwen, il suo defunto marito. Ora, Doctor Mirage deve affrontare la domanda più difficile della sua vita: è morta ma non lo sa?

“Andiamo a visitare quelle zone dell’Inferno dove persino il diavolo ha paura ad andare,” dichiara Mags Visaggio sul sito Valiant. “Racconto una storia di qualcuno nel suo personale anno zero, mentre ricostruisce la sua vita dalle macerie.”
“Morivo dalla voglia di scrivere Doctor Mirage – confessa l’autrice – è un personaggio davvero affascinante, che esiste alle estremità di un universo magico vasto e indefinito.”

Di seguito l’immagine promozionale della nuova serie, a cura di Philip Tan e Jay David Ramos.
Sul sito della casa editrice americana, all’indirizzo sopra linkato, sono inoltre disponibili esempi di alcune pagine interne.

In Italia i fumetti Valiant sono attualmente pubblicati da Star Comics.

Doctor Mirage Valiant

Interviste

Opinioni

Lo sapevi che?

Top Selection

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.