Connect with us

Comics News

Il Bat-Segnale a Roma e nelle grandi città (video)

Pubblicato

il

Bat-Segnale Roma
Screenshot video youtube col bat-segnale su Roma Termini

Sabato 21 settembre, in occasione del Batman Day, DC e Warner Bros hanno proiettato il Bat-Segnale su noti edifici di 13 grandi città del mondo, tra le quali Roma.
L’evento ha così inteso onorare la nascita del celebre supereroe, avvenuta 80 anni fa sulle pagine di Detective Comics #27.

Il Bat-Segnale ha illuminato le notti delle seguenti città:
– Roma (facciata di Roma Termini)
– Melbourne (Fed Square)
– Johannesburg (Leonardo Building)
– Tokyo (Magnet by Shibuya 109)
– Berlino (Potzdamer Platz 11)
– Parigi (Galeries Lafayette)
– Barcellona (Museu Nacional d’Art de Catalunya)
– Londra (la torre della Senate House presso la University of London)
– San Paolo (Itaúsa – LMB)
– New York (Domino Sugar Refinery)
– Montreal (Complex Dupuis)
– Città del Messico (Torre Reforma)
– Los Angeles (Los Angeles City Hall, il municipio cittadino).

La DC ha realizzato un video che con le immagini del Bat-Segnale proiettato nelle diverse città e delle celebrazioni che hanno caratterizzato il Batman Day.
Eccolo di seguito, tratto dal canale youtube ufficiale casa editrice statunitense.

Tra le città è visibile, in più momenti, anche Roma, dove l’iconico segnale è stato diffuso sulla facciata della stazione Roma Termini.
A New York, in aggiunta alla proiezione del segnale presso la Domino Sugar Refinery, l’Empire State Building si è illuminato con il giallo caratteristico di Batman.

Bat-Segnale a Roma e nelle grandi città – il video DC

Sul sito DC, oltre al video sopra riprodotto, è disponibile una fotogallery dell’evento.

Il Bat-Segnale apparve per la prima volta sull’albo Detective Comics #60 pubblicato nel 1941, circa due anni dopo la nascita del supereroe.

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.