Connect with us

Comics News

Strikeforce, arriva il superteam più spietato della Marvel

Pubblicato

il

Strikeforce Marvel

La Marvel Comics ha annunciato l’uscita a settembre 2019 di Strikeforce, serie ongoing con protagonista un supergruppo nuovo di zecca.

Angela, Blade, Spider-Woman, Wiccan, Winter Soldier, Monica Rambeau e Daimon Hellstrom sono i componenti di Strikeforce.

La Marvel presenta l’inedita formazione di supereroi come il suo “team più spietato”.
La definizione è contenuta in un teaser apparso nei giorni scorsi e che rimandava ad oggi  la rivelazione dell’ultimo membro del gruppo (risultato essere Spider-Woman).
Nello stesso teaser, a chiarire ancora di più quale sarà il leitmotiv del gruppo, campeggiano le parole “nessun compromesso, nessuna pietà.”

Ecco l’immagine teaser.

In data odierna la casa editrice newyorkese, tramite il proprio sito web ufficiale, ha rivelato il nome del superteam e della relativa collana, gli autori responsabili del progetto, il mese d’esordio.
Una nuova tagline è stata introdotta, che ribadisce il concetto di gruppo poco incline a fare prigionieri: Strikeforce “fa i lavori sporchi che i Vendicatori e gli altri eroi Marvel non possono fare!”

Anche Spider-Woman è parte del team. E osservando la copertina del numero 1 (di seguito riprodotta), assume subito rilevanza un particolare: Jessica Drew torna ad indossare il costume rosso e giallo che l’ha resa celebre.

La nuova collana è scritta da Tini Howard e disegnata da German Peralta.
Le copertine sono a cura di Andrea Sorrentino.

Sul suo profilo Twitter, Tini Howard ha espresso il proprio personale apprezzamento per il costume classico di Spider-Woman, pubblicando anche una foto (risalente al passato) che la ritrae in veste di cosplayer con il caratteristico costume.

Strikeforce #1 sarà nei comic stores americani a partire da settembre 2019.

Strikeforce Marvel: copertina del #1 di Andrea Sorrentino

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.