Connect with us

Comics News

Tom King via da Batman entro la fine del 2019

Pubblicato

il

batman king

Tom King terminerà la sua run su Batman entro la fine del 2019.
La notizia è stata riportata in anteprima dal sito Bleeding Cool, che ha indicato il n.85 come possibile ultimo numero di Batman scritto da King.
Altri siti specializzati americani hanno poi confermato la prematura dipartita di King, il cui obiettivo più volte annunciato era di proseguire sulla serie fino attorno al numero 100.

L’uscita di scena anticipata non sarebbe una scelta attribuibile all’autore, bensì alla DC Comics.

Va precisato che né King, né la DC hanno fornito al momento dichiarazioni ufficiali.

Riferendosi agli ultimi 15 numeri della sua gestione – che ora non scriverà più – King aveva di recente promesso che avrebbe introdotto un cambiamento radicale per il supereroe.
“Ho parlato non solo con la DC, ma con la Warner Brothers e con la AT&T,”  aveva detto King a The Hollywood Reporter. “Quello che faremo negli ultimi 15 numeri è qualcosa che nessuno ha mai visto prima d’ora per il personaggio. È qualcosa che cambierà il personaggio per una generazione, o forse di più. Forse per sempre.”
“Non avrei mai pensato che una cosa di questo tipo sarebbe stata approvata,” aveva aggiunto King. “Questo è un cambiamento che scuoterà il mondo di Batman e lascerà il mio segno sul personaggio.”

In base a questo improvviso sviluppo, il cambiamento radicale paventato per Batman invece non ci sarà.

La conclusione anticipata della run di King su Batman non significa però il termine del rapporto di lavoro dell’autore con la DC Comics.
Secondo quanto riferito da CBR, Tom King continuerà a collaborare con la casa editrice statunitense, con nuovi progetti che verranno resi noti in futuro.

Interviste

Lo sapevi che?

Top Selection

Netflix

Amazon Prime Video

Trending

Blog amatoriale, scritto da Stefano Bellesi. Viene aggiornato senza una periodicità predefinita. Non percepisce ricavi. Le immagini presenti sono riprodotte a soli fini di critica e di discussione e sono © dei rispettivi editori e/o autori aventi diritto.